• Francesca

La pista ciclabile del ponente ligure

Oggi vi porto con me in bicicletta lungo un percorso di 50 km che parte da Ospedaletti fino ad Imperia e ritorno.


Per coloro che possiedono una bici e sono esperti ciclisti e' possibile partire direttamente dall' Hotel Villa Elisa percorrendo la Via Romana in direzione Sanremo e scendendo poi sulla strada principale, l' Aurelia, in direzione Ospedaletti. Per chi invece come me e' meno capace, consiglio di andare in macchina fino ad Ospedaletti, parcheggiare all' altezza della vecchia stazione ferroviaria, noleggiare una bici al primo chiosco ed iniziare a pedalare senza rischi da questo punto. Al chiosco potrete noleggiare bici, tandem, riscio' e anche bici elettriche! Noi abbiamo optato per un tandem !

Io e Giorgio, il mio compagno, siamo partiti e abbiamo oltrepassato il primo lungo tunnel che dalla fine di Ospedaletti porta all' inizio di Sanremo. Meglio portare con voi una felpa per i percorsi in galleria dove la differenza di temperatura si fa sentire. Le gallerie successive sono decisamente piu' corte e gradevoli. La ciclabile costeggia per tutto il percorso il mare ( tranne per il tratto che porta ai borghi di Cipressa e Costarainera ) pertanto e' possibile fermarsi anche per un bagno veloce se la giornata dovesse essere molto calda. E' un percorso abbastanza semplice per adulti e bambini che solo in alcuni punti necessita di un po' di forza nelle gambe per lievi salite. Si passa attraverso Sanremo, Arma di Taggia, Santo Stefano al mare, Riva Ligure, Cipressa, Costa Rainera e San Lorenzo. Se si desidera percorrere la tratta per visitare i borghi di Cipressa e Costarainera occorre un pochino di allenamento , ma questa parte puo' essere anche tralasciata. Tanti sono i punti di ristoro dove potersi fermare per uno snack, bibita o pranzo. Noi ci siamo fermati per un panino ma c'e' anche la possibilita' di pranzare in un ristorante stellato ovvero da Sarri ad Imperia ed abbinare lo sport ad una vera esperienza gourmet!

La pista ciclabile sorge lungo il tratto della vecchia ferrovia che anni fa e' stata portata a monte. Un progetto fantastico realizzato dai vari comuni che ha permesso di accrescere il turismo degli amanti delle bike ma non solo. Peccato per il tratto di strada dalla fine di Bordighera, zona Madonna della Ruota, ad Ospedaletti che non e' collegabile dato la presenza ancora della ferrovia e il poco spazio disponibile. Chissa' che in un futuro non troppo lontano si possa realizzare una ciclabile a sbalzo in modo da poterla percorrere lungo tutta la costa della provincia da Ventimiglia ad Imperia .


Per ulteriori info vi lascio il link del sito della ciclabile : https://www.pistaciclabile.com/


Pedalare fa bene alla salute e se fatto a bordo mare ancora di piu'! Provare per credere !

Dato che la ciclabile non e' l' unico tratto da poter fare in bici nella nostra zona, abbiamo ideato un pacchetto che comprende il pernottamento in hotel con la mezza pensione per quattro notti e tre gite in bici con guida ....per chi fosse interessato siamo a vostra disposizione!

W Bordighera e la ciclabile !




Post recenti

Mostra tutti